Passa ai contenuti
Amare è prendersi cura

Il bello del lino è che, oltre alle sue numerose caratteristiche, è facile da curare. Può essere lavato sia in lavatrice che a mano. Ama di più la tua biancheria seguendo questi semplici passaggi per farla durare una vita.

Come prenderti cura dei tuoi vestiti di lino

Asciugatura

Dopo che la biancheria è stata lavata a casa, non deve essere asciugata a temperature elevate (perché le fibre si restringono e si rompono). Invece, asciuga solo brevemente in un essiccatore impostato su a bassa temperatura di calore. Il nostro miglior suggerimento? linen stesso si asciuga molto rapidamente. Asciugare all'aria su una gruccia imbottita per evitare pieghe per evitare rughe e persino la stiratura!

Passo dopo passo

Dai al tuo lino una buona spruzzata con acqua fredda. 

Impostare il ferro da stiro a vapore sull'impostazione Cotone/lino o su fuoco alto. Utilizzare un panno pressante per evitare macchie lucide. 

Tieni il ferro in movimento costantemente e senza intoppi per evitare che si bruci.

Memorizzazione

Conservare la biancheria pulita in un luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce solare.

Evita di piegare i vestiti di lino e appendili invece per evitare che si pieghino e si pieghino.

Tratta i tuoi vestiti di lino con cura e rimarranno belli per gli anni a venire. Questo li rende una straordinaria alternativa sostenibile al fast fashion.

Felicità

Questa playlist è per farti provare profonda gratitudine per la vita e pensare positivo.

Ascolta

Comfort

Questa playlist è per farti sentire coccolato, ricevere calore e aiutarti ad affrontare le brutte giornate.

Ascolta

La gioia

Questa playlist è per farti godere il momento e condividere l'energia con gli altri.

Ascolta